Dieta mediterranea
Diete alternative
Dieta e malattie
Linee guida per una
A cura del Dr. Gian Guido Baldini
Specialista in Scienza dell'Alimentazione
IGIENE ALIMENTI
Preparazione
Alla pagina iniziale
 

In natura, non esistono cibi "perfetti", che da soli assicurino  l'apporto energia e di tutti i nutrienti indispensabili al nostro organismo. Variare le scelte e combinare correttamente i diversi alimenti è il solo modo per realizzare una SanAlimentazione. Ridurremo, così, anche i rischi (tumori, tossicità, etc..) di un'alimentazione monotona, evitando assunzioni in dosi continuate di sostanze estranee od "antinutrizionali" contenute in certi alimenti per contaminazione o naturalmente. Diventerà inutile qualsiasi integrazione della dieta con vitamine, minerali od altre sostanze nutrienti. Istituto Nazionale della Nutrizione (INN) raggruppa i diversi alimenti in base alle loro caratteristiche nutritive principali in cinque gruppi di alimenti.
Per una dieta nutrizionalmente corretta si dovrà assumere, in base alle indicazioni, un numero di porzione di ogni gruppo nell'alimentazione quotidiana ricordandosi sempre di variare le scelte nell'ambito di ciascun gruppo.


5 GRUPPI DI ALIMENTI
Gruppo cereali e tuberi
Gruppo costituito da frutta ed ortaggi (compresi i legumi freschi)
Gruppo latte e derivati
Gruppo carne, pesce ed uova
Gruppo dei grassi da condimento

BACK | HOME TOP |
Alimenti | Principi nutritivi | Diete | Peso corporeo | Obesità | Anatomia | Fisiologia | Normativa | Sicurezza | Links | Vocabolario 
Se volete collaborare, avete suggerimenti o se avete quesiti di interesse generale
 
inviate una E-mail a sanalimentazione@yahoo.it