Internet, la dieta è "servita"?
IL PARERE DELLO SPECIALISTA
A cura del Dr. Gian Guido Baldini
Specialista in scienza dell'Alimentazione
 
Pagina iniziale

E' di moda parlare di diete. La Rete offre una vasta panoramica sul mondo dell'alimentazione. Molti siti di "presunta" dietologia promettono risultati miracolosi in pochi giorni. C'è chi propone l'uso diete con pasti sostitutivi, troppo restrittive o peggio ancora squilibrate, chi propone l'uso di pillole, chi di tute dimagranti, etc....

Una dieta corretta si deve prefiggere lo scopo di educare ad alimentarsi con i cibi che usiamo tutti i giorni, senza la necessità di aggiungere integratori o farmaci. Si imparerà come, quanto e cosa si deve mangiare per raggiungere e mantenere il peso forma.
Per la prescrizione di una dieta gli elementi da considerare sono molti: peso, altezza, la struttura corporea, la massa grassa presente. Un dimagrimento equilibrato non deve superare i 2-3 Kg al mese.
Va specificato, inoltre, che in presenza di malattie come l'obesità (peso corporeo che superi del 20% quello ideale), malattie cardiovascolari, diabete, malattie renali od epatiche, la dieta dovrà essere calibrata direttamente sulla propria persona ed essere necessariamente "guidata" dallo specialista in Scienza dell'Alimentazione. 
| HOME TOP |
Alimenti | Principi nutritivi | Diete | Linee guida | Anatomia | Fisiologia | Peso corporeo | Obesità | Normativa | Sicurezza | Links | Vocabolario
Se volete contattarmi inviate una E-mail a sanalimentazione@yahoo.it